DSC01004

Organizzazione e frequenza

Organizzazione del Master

Il Master per l’A.A. 2020/2021 è articolato in:

  • 20 CFU di insegnamenti comuni (160 ore),
  • 18 CFU di insegnamenti di indirizzo (144 ore), con la possibilità di scegliere tra 1 indirizzo in presenza e 6 indirizzi a distanza,
  • 18 CFU di stage (450 ore), da svolgersi in un anno accademico,
  • 4 CFU di preparazione e redazione della elaborato finale (100 ore).

Modalità in presenza e a distanza

Gli insegnamenti comuni, di complessive 160 ore (20 CFU) e comuni a tutti gli indirizzi, sono organizzati in presenza per complessive 10 settimane tra novembre 2020 e febbraio 2021. Per l’A.A. 2020/2021 gli insegnamenti comuni saranno erogati per buona parte in videoconferenza sincrona con alcune attività in presenza. Questi aspetti verranno meglio tenendo conto delle misure in fase di approntamento per la prevenzione del contagio da COVID19.

Gli insegnamenti di indirizzo, pari a 144 ore (18 CFU), si svolgeranno per altre 15 settimane tra febbraio e luglio 2021:

  • per l’indirizzo in presenza le 144 ore di insegnamenti di indirizzo saranno offerti in presenza;
  • per i 6 indirizzi a distanza le 144 ore di insegnamenti di indirizzo saranno offerti in videoconferenza (in differita).

Frequenza obbligatoria

E’ richiesta la frequenza obbligatoria del 70% delle lezioni.

Stage e project work

L’attività formativa si completa per tutti gli indirizzi con uno stage o un project work da realizzarsi con la supervisione di un docente del Master, per un totale di 450 ore. Per chi segue in modalità uditore, l’attività di stage/project work non è obbligatoria. La data d’inizio delle attività di stage/project work è prevista per gennaio 2021.

Ogni iscritto potrà scegliere tra stage o project work:

  • stagepotrà essere svolto presso uno degli Enti convenzionati con l’Ateneo di Padova o uno dei Dipartimenti proponenti il Master. Si segnala inoltre che anche i corsisti possono proporre convenzioni di stage con soggetti con i quali hanno già attivato o intendano attivare delle collaborazioni (sarà cura della direzione del master valutare assieme al corsista la pertinenza e la coerenza dell’attività di stage);
  • project work: è un progetto di ricerca che vede l’applicazione di uno o più strumenti della GIScience e/o dei Sistemi a Pilotaggio Remoto. Il project work potrà essere svolto con la supervisione di un docente del Master GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto o di un co-supervisore accademico esterno.

Elaborato finale

E’ prevista la preparazione e redazione di un elaborato finale per un lavoro complessivo di 100 ore. L’elaborato finale consiste in un progetto (webgis, Geodatabase, progetto GIS) e in una presentazione orale multimediale.

L’elaborato finale sarà uno dei due criteri (frequenza alle lezioni e valutazione della prova finale) per i 2 premi dell’importo lordo di Euro 1.000,00 ciascuno (i premi saranno messi in palio nel caso si superi il numero di 20 iscritti).