banner_fb

ESTATE GIS 2022 | Ciclo di seminari online per frequentare la GIScience anche d’estate

Il Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto è lieto di invitarti al Ciclo di seminari gratuiti e aperti al pubblico “Estate GIS 2022 – GIS and Science per il clima, la società e il territorio”.

Un ciclo di seminari e workshop per tutti e tutte coloro che vogliono avvicinarsi e approfondire il mondo dei Sistemi Informativi Geografici.

Sette appuntamenti dedicati alla GIScience, a partire da mercoledì 8 giugno fino al 7 settembre.

ESTATE GIS 2022: Seminari, laboratori geoinformatici e workshop per sensibilizzare e coinvolgere studenti e cittadini sul climate change e sugli impatti socio-ambientali delle attività antropiche su scala locale e globale, utilizzando la Geographical Information Science (GIScience) come strumento interdisciplinare di lettura e di divulgazione.

 

IL PROGRAMMA DI ESTATE GIS 2022:

8 giugno, 17.30-19.30 | CLIMATE CHANGE E EVENTI ESTREMI: I DATI SAR PER IL MONITORAGGIO DEL RISCHIO IDROGEOLOGICO CON GOOGLE EARTH ENGINE (Relatore: Guido Ceccherini)

22 giugno, 17.30-19.30 | IL POTERE DELLE MAPPE: GEOPOLITICA TRA ETICA E INGANNI (Relatrice: Laura Canali, Limes – Rivista Italiana di geopolitica)

29 giugno, 17.30-19.30 | DAL CAD AL GIS: MAPPE CATASTALI, DISEGNO CAD E TAVOLE DI PROGETTO (Salvatore Fiandaca, www.pigrecoinfinito.com)

6 luglio, 17.30-19.30 | GIS E REMOTE SENSING PER LA FAUNA SELVATICA: MAPPARE E INTERPRETARE MOVIMENTI  E COMPORTAMENTI ANIMALI (Paola Semenzato)

3 agosto, 17.30-19.30 | LA GISCIENCE PER LA MAPPATURA DEL MICROCLIMA URBANO: LE ISOLE DI CALORE A PADOVA (Carlo Zanetti)

31 agosto, 17.30-19.30 | RILIEVI PROFESSIONALI SUL CAMPO: DA QGIS A QFIELD E INPUT PER SOLUZIONi GIS MOBILE (Roberta Fagandini, Francesco Bursi, Gter)

7 settembre, 17.30-19.30 | DOVE LASCIARE I COMBUSTIBILI FOSSILI NEL SOTTOSUOLO: GEOVISUALIZZAZIONI ATTRAVERSO IL GIS PARTECIPATIVO (Daniele Codato, Jean Monnet Centre of Excellence on Climate Justice)

 

ESTATE GIS 2022 – GIS and Science per il clima, la società e il territorio è un’iniziativa finanziata con il contributo dell’Università di Padova sui fondi previsti per le Iniziative culturali degli studenti e delle studentesse dell’Università degli Studi di Padova

👇 COMPILA IL FORM E ISCRIVITI AGLI EVENTI 👇

Il ciclo di seminari è organizzato in collaborazione con l’Associazione no-profit GIShub – GIScience for Humanity Urban Space and the Biosphere che collabora volontariamente e mette a disposizione risorse per il buon esito di questa attività.

Valuta se, in un’ottica di dono e reciproca generosità, puoi contribuire, con quanto ti è possibile alle iniziative dell’associazione. Per effettuare una donazione all’Ass. GIShub ODV può “offrire un caffè” a questo link: https://ko-fi.com/gishub

(altro…)

Approfondisci

meteonetwork social

SEMINARIO | Citizen Science e monitoraggio meteo-climatico: l’esperienza della rete MeteoNetwork

Il team del Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto, il gruppo di ricercaCambiamenti climatici, territori, diversitàafferente al Laboratorio D4G (Unipd) e  il Centro di Eccellenza Jean Monnet sulla Giustizia Climatica (Dip. ICEA) dell’Università di Padova. è lieto di invitare tutti gli interessati all’evento – Citizen Science e monitoraggio meteo-climatico: l’esperienza della rete MeteoNetwork.

L’evento si terrà lunedì 23 maggio, dalle ore 10.30 alle ore 12.30 in modalità dual (in Aula T, Dip. Icea, Via Marzolo e online via Zoom)

Il seminario viene organizzato all’interno del corso “Cambiamenti climatici e adattamenti negli ecosistemi e società“.

Ricordiamo che la partecipazione all’evento è libera e gratuita a chiunque voglia prenderne parte, previa registrazione via form.

Descrizione:

Il gruppo di ricerca propone un seminario tematico utile ad ampliare conoscenze nell’ambito del monitoraggio meteo-climatico “dal basso”, grazie agli approcci della Citizen Science ed a MeteoNetwork. Coinvolgendo ed attivando le/i cittadine/i volontari in “sensori attivi” la rete MeteoNetwork ha attualmente realizzato la più grande rete di stazioni meteorologiche, diffusa su tutto il territorio italiano. MeteoNetork è un’organizzazione senza fini di lucro con il compito di diffondere conoscenze tecnico-scientifiche nel campo della meteorologia e della climatologia, restituendo dati e mappe aggiornate in tempo reale. Con i servizi di Livemap, i modelli, il forum e le sue collaborazioni con enti di ricerca, Meteonetwork dà un contributo fondamentale alla divulgazione scientifica sulla meteorologia e la climatologia.

👇 COMPILA IL FORM E ISCRIVITI ALL’EVENTO 👇
(altro…)

Approfondisci

News_CJSite (1)

EARTH DAY | Dialogo tra Scienza e Movimenti sulla Giustizia Climatica

Il 22 Aprile 2022 si è celebrata la 53° edizione della Giornata Mondiale della Terra, l’Earth Day, giornata istituita il nel 1970 dalle Nazioni Unite per sottolineare l’importanza della tutela delle risorse naturali. É la manifestazione ambientale più importante che vede ogni anno il coinvolgimento di oltre un miliardo di persone in 192 Paesi del mondo. Il tema di quest’anno è #InvestInOurPlanet.

In tale occasione, come Centro di Eccellenza Jean Monnet sulla Giustizia Climatica, Master in GIScience e gruppi di ricerca affiliati, si è voluto organizzare un incontro in cui discutere insieme con le seguenti organizzazioni: Fridays For Future, Extinction Rebellion, Rise Up 4 Climate Justice e il Movimento per la Decrescita Felice riguardo all’attuale crisi climatica e a dei percorsi che mirano ad uno sviluppo equo e giusto, che non sia basato essenzialmente sull’uso di combustibili fossili.

SCARICA IL REPORT QUI DELL’EARTH DAY

(altro…)

Approfondisci

News_CJSite

Geo Night: La Notte Mondiale della Geografia 2022 – Risorse online per i partecipanti

La Notte Mondiale della Geografia 2022 è un evento che si è svolto in tutto il mondo venerdì 1 aprile 2022. La Geo Night mira a mettere in luce la geografia e i geografi e a poter dare al grande pubblico la possibilità di familiarizzare con concetti e studi geografici, rendendo più accessibile a tutti la ricerca geografica.

Come di consueto il Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remotoil laboratorio di ricerca GIScience and Drones for Good (D4G) dell’Università degli Studi di Padova, i gruppi di ricerca ad esso correlati e il Climate Justice: Centre of Excellence Jean Monnet, hanno partecipato attivamente al programma con l’obiettivo di voler contribuire alla divulgazione geografica, della GIScience e delle attività didattico-scientifiche, con due eventi.

All’interno del primo workshop “Come mentire con le mappe. Laboratorio interattivo di cartografia, tra il sacro ed il profano” (a cura del collettivo OrangoTango) sono stati condivisi materiali, geoservizi e risorse online per svolgere mappature partecipate sul tema della cartografia critica.
(altro…)

Approfondisci