Iscrizioni 2020 | 2021

Le informazioni relative alla compilazione della domanda di preiscrizioni sono disponibili a questo link. Si ricorda che il termine ultimo per presentare la domanda di preiscrizione è il 2 ottobre 2020 alle 12.30.

A questa pagina sono disponibili relative le informazioni relative all’iscrizione al Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto per l’A.A. 2020/2021.

RISULTATI DELLE SELEZIONI, ISCRIZIONE DEI VINCITORI E SUBENTRI

Pubblicazione della graduatoria:

La graduatoria sarà resa pubblica entro il 16 ottobre 2020 mediante pubblicazione sul sito web dell’Università degli Studi di Padova. La pubblicazione della graduatoria ha valore di comunicazione ufficiale agli interessati.

Iscrizione candidati comunitari ed extracomunitari con titolo conseguito in Italia:

Ai fini del perfezionamento dell’iscrizione i candidati risultati vincitori nella graduatoria di merito dovranno seguire le istruzioni per l’immatricolazione che verranno pubblicate a partire dall’1 ottobre 2020 al seguente link. I candidati ammessi dovranno immatricolarsi a partire dalla pubblicazione della graduatoria e fino alla data riportata in calce alla medesima. Le graduatorie verranno pubblicate entro il 16 ottobre 2020.

Iscrizione candidati comunitari ed extracomunitari con titolo conseguito all’estero:

I candidati in possesso di titolo di studio conseguito all’estero devono far riferimento a quanto disposto al successivo art. 6 dell’Avviso di selezione per l’ammissione ai Master per l’anno accademico 2020/2021 dell’Università degli Studi di Padova consultabile al seguente link (pag. 6 del documento).

Coloro che non avranno provveduto a regolarizzare la propria iscrizione entro la data prevista (tramite compilazione della domanda di immatricolazione on line e versamento del contributo di iscrizione) saranno considerati rinunciatari.  

Subentri:

Gli eventuali posti resisi disponibili, a seguito di rinuncia espressa o tacita ovvero di decadenza dal diritto di immatricolazione, saranno assegnati mediante scorrimento della graduatoria di merito e fino a suo esaurimento. A tal fine gli aventi diritto al subentro verranno contattati tramite mail, all’indirizzo indicato in fase di preimmatricolazione effettuata in Pica, dall’Ufficio Dottorato e Post Lauream – Settore Master e Formazione Continua che fornirà tutte le informazioni sugli adempimenti per perfezionare l’iscrizione entro il 4 novembre 2020.

INFORMAZIONI E SOCIAL NETWORK

Per avere ulteriori informazioni sull’Edizione 2020/2021 è possibile contattare la Segreteria del Master.

Segreteria Master GIScience
  • email: mastergiscience@dicea.unipd.it
  • telefono mobile: +39 340 7077615
Dipartimento di Ingegneria Civile Edile e Ambientale

Via Loredan 20, 35131, Padova Università degli Studi di Padova

Social networks

Approfondisci

Il Master

Il Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto per la Gestione Integrata del Territorio e delle Risorse Naturali è un master di II livello dell’Università degli Studi di Padova.

Giunto alla VI edizione, il Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto offre un’opportunità di formazione per coloro che vogliono approfondire le tematiche della GIScience e dei Sistemi a Pilotaggio Remoto.

Circa l’80% dell’informazione disponibile e delle decisioni collettive e personali hanno una relazione con il territorio. L’aumento della disponibilità di informazione geografica e il rapido sviluppo di nuove tecnologie di gestione dei dati geografici (dai droni, ai WebGIS, al mobileGIS) richiedono di aggiornare, riorganizzare ed elaborare processi decisionali in molti ambiti pubblici, privati e del no profit.

Sbocchi occupazionali

Il Master prepara i nuovi professionisti della GIScience e dell’Informazione Geografica nei diversi profili (Geographic Information Manager, Geographic Information Officer, Geographic Knowledge Enabler, Geographic Information Specialist, GeoData Analyst) in grado di:

  • utilizzare approcci interdisciplinari, soluzioni tecnologiche e informazioni geografiche nell’affrontare questioni territoriali complesse;
  • acquisire, rappresentare ed analizzare l’informazione geografica per diffonderne l’utilizzo esperto nelle decisioni complesse;
  • gestire la trasformazione delle tecnologie a supporto della GIScience orientando l’individuazione delle soluzioni appropriate per imprese, enti pubblici, cittadinanza.

I numeri delle precedenti edizioni

Sono più di 150 i corsisti che hanno preso parte al Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto dell’Università di Padova. Le cinque edizioni precedenti hanno visto corsiste e corsisti proveniente da tutte le regioni d’Italia e con un diverso background. Hanno preso parte al Master forestali, agronomi, architetti, pianificatori, naturalisti, GIS expert e tante altre figure professionali.

Organizzazione del Master

Il Master GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto si articola in due parti principali:

Per maggiori informazioni sull’organizzazione del Master visita la pagina Organizzazione e Frequenza.

Stage e project work

Il Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto prevede che l’attività formativa si completi per tutti gli indirizzi con uno stage o un project work.

Lo stage e il project work sono momenti fondamentali nella formazione delle corsiste e dei corsisti. Sarà possibile acquisire conoscenze e competenze in alcuni dei contesti più significativi d’Italia e d’Europa nel mondo della GIScience e dei Sistemi a Pilotaggio Remoto.  Il Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto collabora ormai da anni con aziende e istituti di ricerca che ospitano le corsiste e i corsisti durante il periodo di state/project work. Tra questi: AeroDrone, Regione del Veneto, CNR, ISPRA, EURAC Research, ARCADIA, Rai Way.

Qui è possibile prendere visione delle collaborazioni che il Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto ha già attivato.

Si segnala inoltre che anche i corsisti possono proporre convenzioni di stage con soggetti con i quali hanno già attivato o intendano attivare delle collaborazioni

La didattica

Didattica in presenza e a distanza

Il Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto offre da sempre l’opportunità di seguire gli insegnamenti sia in presenza sia a distanza.

La parte di insegnamenti comuni risulta essere in presenza, mentre per la parte di indirizzi è possibile scegliere tra 6 indirizzi a distanza. In questo modo, anche coloro che svolgono già un’attività professionale possono continuare la propria formazione e il proprio aggiornamento.

Il weekend

La didattica del Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto, sia per gli insegnamenti in presenza sia per quelli a distanza, si svolge durante il weekend (venerdì e sabato, a volte la domenica).

Approfondisci

Domanda di preiscrizione 2020 | 2021

Con questa VI edizione il Master GIScience e droni offre la possibilità di scegliere tra 7 indirizzi diversi, 1 in presenza e 6 a distanza. Maggiori informazioni sul Master e sugli Indirizzi a questo link.

INFORMAZIONI ISCRIZIONE AA 2020/2021

La data ultima di presentazione delle domande di preiscrizioni è 2 ottobre 2020 (ore 12.30).

A questo link è possibile prendere visione delle date utili per visionare i risultati delle selezioni, le modalità di iscrizione per i vincitori e dei subentri.

TITOLI DI ACCESSO

  • Lauree vecchio ordinamento: tutti i corsi di laurea;
  • Lauree specialistiche D.M. 509/99: tutti i corsi di laurea;
  • Lauree magistrali D.M. 270/04: tutti i corsi di laurea.

MODALITA' DI PREISCRIZIONE

La procedura per la presentazione della domanda di preiscrizione al Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto è informatizzata e NIENTE deve essere spedito via posta ordinaria.

Procedura per effettuare la domanda di preiscrizione:

Per applicare al Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto è necessario compilare via web la domanda di preiscrizione entro le 12.30 del 2 ottobre 2020, collegandosi al seguente link.

Per la compilazione della domanda online si consiglia di leggere le istruzioni dell’Università degli Studi di Padova disponibili al seguente link.

Il Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto mette a disposizione un piccolo promemoria per poter compilare adeguatamente la domanda di preiscrizione al Master. Il promemoria può essere scaricato al seguente link. Inoltre, il video qui sotto, mostra le istruzioni per procedere alla preiscrizione. 

Al fine di facilitare la procedura di iscrizione e permetterci di controllare in tempi brevi i documenti inviati, si prega di inviare una copia della documentazione e della domanda, scansionate, al seguente indirizzo mail: mastergiscience@dicea.unipd.it.

ATTENZIONE

Leggere attentamente quanto segue:

  1. TUTTI I DOCUMENTI NECESSARI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DOVRANNO ESSERE CARICATI IN FORMATO PDF/A E IN ALCUNI CASI STAMPATI, FIRMATI E RICARICATI. SI CONSIGLIA PERTANTO DI UTILIZZARE UNA POSTAZIONE MUNITA DI STAMPANTE E SCANNER;
  2. Terminata la procedura di compilazione e presentazione della domanda il candidato riceverà una email con la conferma dell’avvenuta consegna;
  3. Dopo la data di scadenza del 2 ottobre 2020 (ore 12.30) i collegamenti verranno disattivati e non sarà più possibile compilare né la domanda di preiscrizione.
  4. Si prega inoltre di effettuare la domanda di preiscrizione con anticipo, onde evitare eventuali problemi tecnici del sistema di Ateneo. Si ricorda comunque che il servizio potrà subire momentanee sospensioni per esigenze di aggiornamento tecnico.

MODALITA' DI PRESCRIZIONE PER CITTADINI COMUNITARI

Il Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto mette a disposizione un piccolo promemoria per poter compilare adeguatamente la domanda di preiscrizione al Master. Il promemoria può essere scaricato al seguente link.

A questo link è possibile scaricare l’Avviso di selezione per l’ammissione ai Master per l’anno accademico 2020/2021 dell’Università degli Studi di Padova. Si consiglia di prendere visione del seguente avviso dove è possibile trovare maggiori approfondimenti riguardo al bando. Le informazioni relative al Master GIScience e SPR sono disponibili alle pagg. 28-32.

Documenti da allegare alla domanda di preiscrizione:

All’interno della domanda di preiscrizione, compilata on line, devono essere allegati:

  1. curriculum;
  2. tutti i titoli e documenti richiesti per l’ammissione al Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto (fare riferimento alla voce “selezione per cittadini comunitari” o  “selezione per cittadini extracomunitari”):
    •  Lettera motivazionale firmata indicante l’indirizzo scelto ed indirizzata al Comitato Ordinatore del Master;
    • Copia del diploma di laurea con la dichiarazione di valore ove già disponibile all’atto della preiscrizione (facoltativo, ma consigliato);
    • Diploma supplement in caso di titolo conseguito in paese dell’Unione Europea;
    • Certificato con indicazione degli esami sostenuti e relativa votazione (facoltativo, ma consigliato);
    • Traduzione dei documenti in italiano o in inglese (se non già redatti in una lingua veicolare);
    • Tesi di laurea magistrale/specialistica/vecchio ordinamento (facoltativo, ma consigliato);
    • Eventuali altre pubblicazioni che ritiene rilevanti;
  3. copia di un documento di identità personale in corso di validità (copia di passaporto in corso di validità, se cittadini extracomunitari);
  4. (per i candidati con disabilità o disturbi specifici dell’apprendimento – DSA) caricare la documentazione relativa alla disabilità o DSA all’interno della procedura di partecipazione;
  5. copia della ricevuta di pagamento di 31,00 € quale contributo di preiscrizione, pagabile attraverso una delle due modalità:
    • PagoPA (pagamento online tramite carta di credito o bonifico; le informazioni per il pagamento sono riportate alle pagine 9 e 10 del seguente documento);
    • Carta del docente (sarà sufficiente inserire il codice generato).

La domanda contiene la dichiarazione sostitutiva di certificazione del titolo di studio richiesto per l’ammissione al Master. L’Università degli Studi di Padova si riserva di effettuare gli opportuni accertamenti presso le Istituzioni che hanno rilasciato i titoli. Gli eventuali documenti devono essere prodotti in copia dichiarata conforme all’originale (“Modulo dichiarazione sostitutiva autocertificazione titolo” disponibile al seguente link, alla voce “Modulistica Master”). Ai sensi dell’art. 40 del D.P.R. n. 445/2000, come modificato dall’art. 15 della Legge n. 183/2011, nei rapporti con gli organi della pubblica amministrazione e i gestori di pubblici servizi, i certificati e gli atti di notorietà sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni di cui agli artt. 46 e 47 dello stesso decreto. I cittadini di Stati non appartenenti all’Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono utilizzare le dichiarazioni di cui agli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 limitatamente agli stati, alle qualità personali e ai fatti certificabili o attestabili da parte di soggetti pubblici italiani (vedi art. 3, commi 2, 3 e 4, del D.P.R. 445/2000). L’Amministrazione universitaria non si assume alcuna responsabilità in caso di dispersione di comunicazioni dipendente da inesatte indicazioni della residenza, domicilio e recapito da parte del candidato, o da mancata/tardiva comunicazione del cambiamento degli stessi, né per eventuali disguidi postali, telematici o telegrafici non imputabili all’Amministrazione stessa.

INFORMAZIONI PER CITTADINI COMUNITARI

Titoli e documenti richiesti per l’ammissione al Master:
  • Curriculum;
  • Tesi;
  • Altre Pubblicazioni;
  • Altri titoli che il candidato ritenga utili
Requisiti preferenziali:

Per partecipare alla selezione d’ammissione, il candidato dovrà allegare alla domanda una lettera indirizzata al Comitato Ordinatore del Master, nella quale siano descritte in forma dettagliata le motivazioni che lo spingono a chiedere l’ammissione al corso e le eventuali aree che intende approfondire nell’ambito della GIScience, dei Sistemi a Pilotaggio Remoto, della gestione integrata del territorio e delle risorse naturali. È fondamentale che nella lettera di motivazioni il candidato indichi quale degli indirizzi vorrebbe frequentare.

Criteri di massima per la valutazione dei titoli e/o delle prove di selezione e loro ponderazione
  • Curriculum: 70 (punteggio massimo)
  • Tesi: 20 (punteggio massimo)
  • Altre pubblicazioni: 5 (punteggio massimo)
  • Altri titoli che il candidato ritenga utili: 5 (punteggio massimo)
  • Punteggio Min/Max complessivo: min: 30 – max: 100

Al fine di facilitare la procedura di iscrizione e permetterci di controllare in tempi brevi i documenti inviati, si prega di inviare una copia della documentazione e della domanda, scansionate, al seguente indirizzo mail: mastergiscience@dicea.unipd.it.

MODALITA' DI PRESCRIZIONE CON TITOLO DI STUDIO CONSEGUITO ALL’ESTERO E NORME PER CITTADINI STRANIERI

Il Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto mette a disposizione un piccolo promemoria per poter compilare adeguatamente la domanda di preiscrizione al Master. Il promemoria può essere scaricato al seguente link.

Procedura per effettuare la domanda di preiscrizione:

Possono presentare domanda di preiscrizione al Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto anche i cittadini italiani e stranieri in possesso di un titolo di studio conseguito presso Università straniere, equivalente a una delle lauree previste come titolo di accesso al corso prescelto. L’iscrizione resta subordinata alla valutazione dell’idoneità amministrativa del percorso di studio posseduto a cura dell’Ufficio Dottorato e Post Lauream – Settore Master e Formazione Continua, contenutistica, rispetto alle competenze acquisite, a cura del Comitato Ordinatore. L’iscrizione resta subordinata al riconoscimento accademico del titolo nonché al superamento della selezione. L’Ufficio Dottorato e Post Lauream – Settore Master e Formazione Continua è disponibile per informazioni riguardanti i titoli stranieri al seguente indirizzo mail: formazionecontinua.lauream@unipd.it.

Si consiglia ai candidati in possesso di titolo di studio conseguito all’estero di far riferimento a quanto disposto all’art. 6 dell’Avviso di selezione per l’ammissione ai Master per l’anno accademico 2020/2021 dell’Università degli Studi di Padova consultabile al seguente link (pag. 6 del documento).

Informazioni generali per la domanda di preiscrizione:

Per applicare al Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto è necessaria la compilazione della domanda di preiscrizione compilata via web entro le ore 12.30 del 2 ottobre 2020, collegandosi al seguente link. Per le istruzioni in merito alla compilazione della domanda di preiscrizione si prega di far riferimento al seguente link.

Attenzione

Leggere attentamente le seguenti informazioni:

  • Dopo la data di scadenza il collegamento verrà disattivato e non sarà più possibile compilare la domanda di preiscrizione.
  • Il servizio potrà subire momentanee sospensioni per esigenze di aggiornamento tecnico.
  • Si ricorda che la domanda di preiscrizione è obbligatoria.

A questo link è possibile scaricare l’Avviso di selezione per l’ammissione ai Master per l’anno accademico 2020/2021 dell’Università degli Studi di Padova. Si consiglia di prendere visione del seguente avviso dove è possibile trovare maggiori approfondimenti riguardo al bando. Le informazioni relative al Master GIScience e SPR sono disponibili alle pagg. 28-32.

Documenti da allegare alla domanda di preiscrizione:

All’interno della domanda di preiscrizione, compilata on line, devono essere allegati:

  1. curriculum;
  2. tutti i titoli e documenti richiesti per l’ammissione al Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto (fare riferimento alla voce “selezione per cittadini comunitari” o  “selezione per cittadini extracomunitari”):
    • Lettera motivazionale firmata, indicante l’indirizzo scelto ed indirizzata al Comitato Ordinatore del Master;
    • Tesi di laurea magistrale/specialistica/vecchio ordinamento (facoltativo, ma consigliato);
    • Eventuali altre pubblicazioni che ritiene rilevanti;
  3. copia del diploma di laurea con la dichiarazione di valore ove già disponibile all’atto della preiscrizione o attestazione di comparabilità e verifica rilasciata da centri ENIC-NARIC;
  4. diploma supplement in caso di titolo conseguito in Paese dell’Unione Europea;
  5. certificato con indicazione degli esami sostenuti e relativa votazione;
  6. ogni altra documentazione ritenuta utile per la valutazione dell’ammissibilità del titolo posseduto (curriculum formato europeo, ecc.);
  7. traduzione dei documenti in italiano o in inglese (se non già redatti in una lingua veicolare);
  8. copia di un documento di identità personale in corso di validità (copia di passaporto in corso di validità, se cittadini extracomunitari);
  9. (per i candidati con disabilità o disturbi specifici dell’apprendimento – DSA) caricare la documentazione relativa alla disabilità o DSA all’interno della procedura di partecipazione;
  10. copia della ricevuta di pagamento di 31,00 € quale contributo di preiscrizione, pagabile attraverso una delle seguenti modalità:
    • PagoPA (pagamento online tramite carta di credito o bonifico; le informazioni per il pagamento sono riportate alle pagine 9 e 10 del seguente documento);
    • Carta del docente (sarà sufficiente inserire il codice generato).

INFORMAZIONI PER CITTADINI EXTRACOMUNITARI

Titoli e documenti richiesti per l’ammissione al Master:
  • Curriculum;
  • Tesi;
  • Altre Pubblicazioni;
  • Altri titoli che il candidato ritenga utili
Requisiti preferenziali:

Per partecipare alla selezione d’ammissione, il candidato dovrà allegare alla domanda una lettera indirizzata al Comitato Ordinatore del Master, nella quale siano descritte in forma dettagliata le motivazioni che lo spingono a chiedere l’ammissione al corso e le eventuali aree che intende approfondire nell’ambito della GIScience, dei Sistemi a Pilotaggio Remoto, della gestione integrata del territorio e delle risorse naturali. È fondamentale che nella lettera di motivazioni il candidato indichi quale degli indirizzi vorrebbe frequentare.

Criteri di massima per la valutazione dei titoli e/o delle prove di selezione e loro ponderazione
  • Curriculum: 70 (punteggio massimo)
  • Tesi: 20 (punteggio massimo)
  • Altre pubblicazioni: 5 (punteggio massimo)
  • Altri titoli che il candidato ritenga utili: 5 (punteggio massimo)
  • Punteggio Min/Max complessivo: min: 30 – max: 100

Al fine di facilitare la procedura di iscrizione e permetterci di controllare in tempi brevi i documenti inviati, si prega di inviare una copia della documentazione e della domanda, scansionate, al seguente indirizzo mail: mastergiscience@dicea.unipd.it.

RICONOSCIMENTO CREDITI PREGRESSI

Il Comitato Ordinatore potrà riconoscere attività formative precedentemente seguite, purché coerenti con le caratteristiche del master ed attestate da idonea documentazione, fino ad un massimo dei 20 CFU Il Comitato ordinatore può riconoscere inoltre fino ad un massimo di 12 CFU per esperienze didattiche, di ricerca e lavorative in ambiti pertinenti alle discipline del master, attestate da idonea documentazione. I CFU di cui sopra sono cumulabili fino ad un massimo di 20.

Approfondisci

WeedMap_banner_2_wp

WeedMap: Drones and Machine Learning

Da mercoledì mercoledì 22 aprile si terranno i laboratori del Progetto Innovativo degli Studenti 2019/2020 WeedMap – Drones and Machine Learning. Diserbo di precisione per l’agricoltura del futuro, organizzato dal Dipartimento di Agronomia, Animali, Alimenti, Risorse naturali e Ambiente (DAFNAE) dell’Università degli Studi di Padova.

Il progetto ha l’obiettivo di sperimentare l’uso integrato di tecnologie e sistemi geografici propri della GIScience con i Sistemi a Pilotaggio Remoto (droni) applicati alla cosiddetta “agricoltura di precisione”. Particolare attenzione verrà rivolta alle metodologie e tecniche per la mappatura delle piante infestanti.

Vengono proposti agli studenti dell’Università degli Studi di Padova 6 incontri che si terranno dal 22 aprile al 27 maggio, ogni mercoledì pomeriggio dalle 15.00 alle 19.00.
I seminari del progetto innovativo WeedMap – Drones and Machine Learning sono: 

  1. 22 aprile | La GIScience per l’analisi del territorio agricolo e della sostenibilità-Primi passi con QGIS;
  2. 29 aprileDal campo al territorio: analisi spaziali e geoprocessi con dati vettoriali;
  3. 6 maggioImmagini satellitari e territorio agricolo: analisi multispettrali con dati satellitari open source;
  4. 13 maggioDroni e agricoltura: analisi raster e machine learning per la mappatura delle infestanti;
  5. 20 maggioDroneLab. Laboratorio hardware droni: teoria, pratica e assemblaggio;
  6. 27 maggio | GIS come strumento per il diserbo di precisione: creazione delle mappe di prescrizione.

(altro…)

Approfondisci