Locandina-wordpress

Notte della Europea Geografia

Nel 2017, il Comitato geografico nazionale francese ha avviato, a Parigi e in una dozzina di altre città francesi, la prima Notte della Geografia.
Visto il grande successo dell’iniziativa, per l’anno 2018, la seconda edizione si è svolta su scala europea, diventando così la Notte Europea della Geografia. L’edizione del 2018 si è svolta quindi in tutta Europa il 6 aprile 2018.  

L’evento si propone di presentare geografia e geografi, dare al grande pubblico la possibilità di conoscerli meglio, rendere la ricerca geografica più accessibile.
Tutti gli eventi proposti sono gratuiti e aperti a tutti.

Anche il Master GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remotoin collaborazione con i Dipartimenti ICEA e DiSSGeA dell’Università degli Studi di Padova, l’Associazione AIIG Veneto, l’Associazione GIShub e l’Associazione Geograficamente, ha partecipato all’edizione del 2018 con tanti eventi e iniziative.
Per rivedere le foto e i video della Notte Europea della Geografia a Padova è possibile consultare il seguente link.

Per rivedere tutti gli eventi che si sono svolti in Italia per l’edizione del 2018 è possibile visitare la sezione AGEI dedicata alla Notte della Geografia italiana

La prossima Notte Europea della Geografia si celebrerà il 5 aprile 2019.

 

Nel frattempo è possibile rivedere i video delle iniziative della Notte della Geografia del 2018 a Padova

 

 

Approfondisci

foss4g_mod

Aperta la Call for Papers al FOSS4G-IT 2019

È aperta la call for papers al FOSS4G-IT 2019 che si terrà a Padova dal 20 al 22 febbraio 2019.

Il FOSS4G-IT è organizzato dal Master di Secondo livello in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto per la gestione integrata del territorio e delle risorse naturali dell’Università di Padova in collaborazione con Associazione Italiana per l’Informazione Geografica Libera (GFOSS.it) e da Wikimedia Italia e la comunità ArcheoFOSS.

La scadenza per proporre il vostro abstract è il 30 novembre 2018 13 dicembre 2018.

Sono richiesti contributi (orali e poster) su esperienze sia di utilizzo di dati e/o software geografico liberi sia di sviluppo software nei diversi ambiti applicativi tra cui:

  • produzione, gestione e analisi di dati territoriali;
  • modellazione spazio-temporale ed analisi di fenomeni naturali e/o antropici;
  • pianificazione, gestione e monitoraggio del territorio con le sue infrastrutture;
  • contributo dei cittadini “sensori” alla neo-geografia partecipativa e della formazione.

Istruzioni per l’invio del proprio abstract:

  1. il testo è limitato a 3.000 caratteri;
  2. indicare in quale sessione si propone presentare il proprio lavoro;
  3. indicare la tipologia di presentazione (orale/poster).

La call for papers viene effettuata tramite il portale EasyChair. Le sessioni verranno attivate solo con un numero sufficiente di presentazioni.

(altro…)

Approfondisci

VenetoNight 2018 | La Notte dei Ricercatori

Il 28 settembre si è svolta in tutte le città europee la Notte Europea dei Ricercatori.

Anche l’Università di Padova, insieme alle Università di Verona e Venezia, ha aderito all’iniziativa. La Notte Europea dei Ricercatori “rappresenta un’occasione per avvicinare, in modo divertente, il pubblico di ogni età al mondo della ricerca, per aprire uno spazio di incontro e dialogo con i cittadini e per sensibilizzare i giovani alla carriera scientifica”.

Il Master GIScience e SPR e il Gruppo di Ricerca Territori delle diversità ecologiche e culturali, coordinato dal prof. Massimo De Marchi (DICEA, Università di Padova) hanno contribuito all’iniziativa con laboratori e mini attività dedicati sia agli adulti sia ai bambini. E’ stata un’occasione per mostrare  e far conoscere al grande pubblico le ricerche che il gruppo di ricerca sta portando avanti ormai da anni. 

 

(altro…)

Approfondisci

Notte Europea della Geografia Padova

_MG_9584(1)Venerdì 6 aprile a Padova, nell’ambito della Notte Europea della Geografia, iniziativa che ha coinvolto 30 città europee e 22 città italiane, il Master GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto dell’Università degli Studi di Padova, in collaborazione con i Dipartimenti ICEA e DiSSGeA, l’Associazione AIIG Veneto, l’Associazione GIShub, l’Associazione Geograficamente e il progetto FSE Droni in viticoltura e frutticoltura: geoinformazione per agroecosistemi 4.0 ha organizzato 7 eventi a Padova che hanno spaziato dal rilievo con drone, alla degustazione geo-ragionata di vini, dal maphaton dei territori dell’Amazzonia allo studio e visualizzazione di immagini satellitari per l’agricoltura.
Il video dell’Università degli Studi di Padova ha raccontato cos’è la Notte Europea della Geografia e gli eventi che sono stati organizzati.
La StoryMap della GeoNight di Padova riepiloga tutti gli eventi e dove si sono svolti. 

I ricercatori e gli studenti dell’Università di Padova e gli appassionati di geografia hanno fatto conoscere concretamente e con esperienze organizzate in piazza, in aula o in strada i recenti sviluppi della geografia e del “mestiere del geografo”. E’ stata l’occasione per toccare dal vivo i nuovi strumenti tecnologici e interdisciplinari di cui la geografia dispone, i diversi ambiti di ricerca e applicazione, i ponti ed il dialogo interdisciplinare che la geografia da sempre persegue. (altro…)

Approfondisci