La GIScience alla Notte dei Ricercatori 30/09/2016

Notte dei ricercatoriVenerdì 30 settembre il Master GIScience sarà presente con attività, eventi e conferenze alla Notte dei Ricercatori. La Notte Europea dei Ricercatori è un’iniziativa promossa dalla Commissione Europea che dal 2005, in differenti città europee, fa incontrare ricercatori e grande pubblico; rappresenta un’occasione straordinaria per avvicinare, in modo divertente, il pubblico di ogni età al mondo della ricerca e aprire uno spazio di incontro e dialogo con i cittadini.

Presso lo stand del Dipartimento ICEA, su via VIII Settembre, potrete trovare anche il Master GIScience dalle 17.00 fino a mezzanotte. In collaborazione con i corsisti del Master 2015/2016 e FTO Padova potrete sperimentare alcune tecnologie innovative, tra cui un simulatore di volo per il Sistema a Pilotaggio Remoto Phantom 3 DJI, vedere il funzionamento di una termocamera FLIR montata su drone e sarà presente anche una macchina fotografica per fotografare i partecipanti e farne una “ricostruiti in 3d” in tempo reale.
Per i bambini sarà possibile richiedere il Passaporto del Ricercatore: le attività presenti allo stand del Master GIScience e droni permetteranno di ottenere il timbro del Dipartimento, che potrà essere accumulato insieme agli altri timbri raccolti per ricevere il Diploma di Ricercatore Junior o Senior.

Alle 15.00 il prof. Massimo De Marchi e il dott. Eugenio Pappalardo insieme al prof. Carlos Larrea dell’Università Andina Simon Bolivar di Quito presenteranno all’Open Innovation day, presso il Palazzo della Ragione, il Tavolo della Ragione sul tema del clima: Modello Ecuador: avere il petrolio significa doverlo usare. Esempi di politiche verdi, mentre, a partire dalle 21.00 potrete seguire la conferenza Petrolio e biodiversità in Val d’Agri tenuta dal dott. Alberto Diantini, autore dell’omonimo libro, insieme al prof. Massimo De Marchi e al dott. Daniele Codato, presso l’Aula D’Ayala di Palazzo Bo.

Scarica programma degli eventi del Master e il programma completo della Notte dei Ricercatori a Padova

Approfondisci