DCIM/100MEDIA/DJI_0055.JPG

Notte Europea della Geografia 2019 Padova | Foto e video

La Notte Europea della Geografia 2019 è un evento che si è tenuto in tutta Europa venerdì 5 aprile 2019 . La Notte Europea della Geografia mira a migliorare la visibilità e l’incisività della geografia e dei geografi nei confronti del grande pubblico e dei media, comunicando la valenza della Geografia per la formazione a “tutto tondo” dei cittadini

LocandinaNotteGeo2019_eventoFB

A Padova è stata organizzata dal Master in GIScience e droni per la gestione del territorio in collaborazioni con il progetto UniPadova Sostenibile dell’Università di Padova, il Dipartimento di Ingegneria Civile Edile ed Ambientale (DICEA), il Museo di Geografia del Dipartimento DiSSGeA, il Dipartimento DSEA, il Dipartimento di Geoscienze, il Dipartimento DAFNAE, le Associazioni Geograficamente e Gis Hub, l’Associazione AIIG Veneto, i Progetti Innovativi degli Studenti Unipedala e Walls and Rivers, il progetto Eplorazione A.M.A.Z.O.N.Y.A, il progetto culturale degli studenti GIS and Science e i progetti Europei Map4youth e MyGeo.

 

Il volo con drone su Porta Portello

Il volo è stato effettuato da Archetipo SRL

 

Padova Underground

La visita guidata alla “Padova Sotteranea” con il prof. Paolo Mozzi, docente del Dipartimento di Geoscienze dell’Università di Padova.  

 

Le foto della Notte Europea della Geografia di Padova

Tutte le foto degli eventi della Notte Europea della Geografia. 

 

Il video del volo con drone su Porta Portello | Padova

 

Parlano di noi!

La rassegna stampa sulla Notte Europea della Geografia!

Padova news | Notte Europea della Geografia
Padova Oggi | Il volo del drone su Porta Portello
Il Bo Live (Università di Padova) | Notte Europea della Geografia
Il Mattino di Padova | Padova, laboratori gratuiti con la Notte della Geografia
Il Corriere del Veneto 
| Padova dall’alto, le immagini del drone
La Repubblica | Notte europea della geografia: dal tramonto all’alba, alla scoperta del mappamondo

Approfondisci

LocandinaNotteGeo2019_eventoFB

Notte Europea della Geografia 2019

Venerdì 5 aprile si terrà in tutta Europa la Notte Europea della Geografia 2019. La notte, ideata nel 2017 dal Comitato Nazionale Francese di Geografia e promossa da EUGEO, consiste in una costellazione di eventi sincroni che coinvolgono team di ricerca, laboratori, associazioni e appassionati. Per un giorno geografe e geografi di tutta Europa mostreranno al grande pubblico alcune delle attività in cui ogni giorno sono impegnat*.

La Notte Europea della Geografia mira a migliorare la visibilità e l’incisività della geografia e dei geografi nei confronti del grande pubblico e dei media, comunicando meglio il sapere geografico e la valenza della Geografia per la formazione a “tutto tondo” dei cittadini.

Il Master in GIScience e droni per la gestione del territorio in collaborazioni con il progetto UniPadova Sostenibile dell’Università di Padova, il Dipartimento di Ingegneria Civile Edile ed Ambientale (DICEA), il Museo di Geografia del Dipartimento DiSSGeA, il Dipartimento DSEA, il Dipartimento di Geoscienze, il Dipartimento DAFNAE, le Associazioni Geograficamente e Gis Hub, l’Associazione AIIG Veneto, i Progetti Innovativi degli Studenti Unipedala e Walls and Rivers, il progetto Spedizione A.M.A.Z.O.N.Y.A, il progetto culturale degli studenti GIS and Science e i progetti Europei Map4youth e MyGeo, propone durante la giornata diversi laboratori e attività totalmente gratuiti, aperti a grandi e piccoli e a tutti gli studenti universitari. 

 

Gli eventi e i laboratori della Notte Europea
della Geografia di Padova
avranno inizio alle 15.00.

Gli eventi si terranno tra:

E’ possibile visualizzare anche l’evento facebook

   
   

Ecco il PROGRAMMA DELLA GIORNATA 
Qui la locandina dell’evento

(altro…)

Approfondisci

Notte Europea dei Ricercatori

Ogni anno si svolge a settembre, in tutte le città europee, la Notte Europea dei Ricercatori. 

La Notte dei Ricercatori è un’iniziativa promossa dalla Commissione Europea fin dal 2005 che coinvolge ogni anno migliaia di ricercatori e istituzioni di ricerca. L’obiettivo è di creare occasioni d’incontro tra ricercatori e cittadini per diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca in un contesto informale e stimolante. 

A partire dal 2011 la Notte dei ricercatori si è configurata come un’iniziativa di respiro regionale in Veneto, nella quale a vario titolo sono coinvolti, oltre alle Università di Padova, l’Università Ca’ Foscari e l’Università di Verona, anche il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), l’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), il Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura (CRA), la Fondazione Ricerca Biomedica Avanzata (VIMM).
Venetonight, la Notte dei Ricercatori del Veneto, è un evento rivolto a tutte le fasce di età e le tipologie di pubblico. 

Anche il Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto partecipa alla Notte dei Ricercatori, all’interno del gruppo di ricerca del Dipartimento ICEA. Per l’edizione del 2018, svoltasi il 28 settembre, il Master ha presentato, in collaborazione con Archetipo SRL, i progetti di ricerca che sta portando avanti. 
A questo link è possibile rivedere l’edizione 2018, mentre qui sotto è possibile rivedere il volo con drone fatta durante la VenetoNight e l’intervista fatta da Il Bo Live al prof. Massimo De Marchi e ai ricercatori Salvatore Eugenio Pappalardo e Alberto Diantini su petrolio e Amazzonia.

 

 

 

A questo link è possibile rivedere l’edizione della VenetoNight 2016, a cui per la prima volta il Master ha partecipato.

Approfondisci

EstateGIS

EstateGIS è un ciclo di seminari gratuiti e aperti al pubblico per frequentare la GIScience anche d’estate! EstateGIS è organizzato dal Master GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto in collaborazione con l’Associazione GIShub di Padova.

Qui sotto è possibile rivedere i video dell’edizione EstateGIS 2018, sia del 1° ciclo di eventi, realizzati tra giugno e luglio 2018, sia del 2° ciclo di eventi, realizzati a settembre 2018.

A questo link è possibile rivedere l’edizione di EstateGIS 2017!

Approfondisci