petrolio e cambiamenti climatici_docufilm

Basilicata, petrolio e cambiamenti climatici

Il Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto è lieto di invitarvi all’incontro di approfondimento sulle pratiche di estrazione petrolifera in Italia Basilicata, petrolio e cambiamenti climatici, che si terrà il 30 ottobre 2019 dalle ore 18.00 alle 20.00 c/o il Laboratorio GIScience e Drones for Good del Dipartimento ICEA (Via Ognissanti, 39), AULA CM2.

Il seminario rappresenta un’occasione di formazione sugli impatti socio-ambientali dell’estrazione petrolifera in Italia e più precisamente in Basilicata dove avviene estrazione di idrocarburi e trattamento dei rifiuti petroliferi.

La Basilicata a partire dagli anni ’90 vede aumentare la produzione giornaliera di idrocarburi sino a quasi 100.000 barili, profilandosi come un vero e proprio Texas italiano.

L’incontro comprenderà due momenti. Dapprima la presentazione del documentario “I miracoli del petrolio in Basilicata: fango nero, argilla rossa e palle di fuoco” (Prof. L. Pellegrini, regista A. Marinelli) e successivamente l’intervento di Alberto Diantini (PhD DiSSGeA dell’Università di Padova) “Petrolio e impatti socio-ambientali in Val d’Agri” che descriverà la ricerca condotta negli ultimi anni nella concessione Val d’Agri, il giacimento di petrolio più grande d’Europa su terraferma. (altro…)

Approfondisci

eventi_diantini-1

Environmental Impact Assessment: Oil operations in Val d'Agri (Italy)

Il Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto è lieto di invitarvi a due seminari internazionali di approfondimento sulle pratiche di estrazione petrolifera in Italia e in Amazzonia.

 
Il primo seminario dal titolo “Petrolio e biodiversità in Val d’Agri” si terrà il 23 ottobre 2019 all’interno del Polo Didattico di Biologia e Biomedicina “Fiore di Botta” dell’Università degli Studi di Padova.  
 
In questo seminario Alberto Diantini, dottorando in Geografia (DiSSGeA), presenterà lo studio pubblicato nel volume “Petrolio e Biodiversità in Val d’Agri” (CLEUP, 2016). La ricerca esamina gli studi di impatto ambientale e le relazioni spaziali fra pozzi petroliferi ed elementi sensibili (aree protette, edifici, fiumi) nella concessione Val d’Agri, il giacimento di petrolio più grande d’Europa su terraferma.  
 
Il secondo seminario internazionale, per l’approfondimento della tematica dell’estrazione petrolifera in Italia, è previsto per il giorno 12 dicembre 2019 sempre all’interno del Polo Didattico di Biologia e Biomedicina “Fiore di Botta” dell’Università degli Studi di Padova.   
 
Il seminario è organizzato nell’ambito dell’insegnamento di “Environmental Impact Assessment”, coordinato dal prof. Massimo De Marchi

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti.
// Scarica qui la locandina di “Interaction between EIA and SIA”

 

Approfondisci

eventi_17e18_otto

Amazzonia e cambiamenti climatici

Il Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto è lieto di invitarvi il 17 e 18 ottobre 2019, ai seminari internazionali di approfondimento sulle foreste pluviali, gli ecosistemi amazzonici e i cambiamenti climatici.

Entrambi gli incontri si terranno all’interno del Polo Didattico di Biologia e Biomedicina “Fiore di Botta“, dell’Università degli Studi di Padova.

Il 17 ottobre si svolgerà nella fascia oraria 9.30 – 11.30 (Aula 1G)

Il 18 ottobre si svolgerà dalle ore 8.30 – 10.30 (Aula 1D)

(altro…)

Approfondisci

15_luglio_2019

Seminario internacional - Hacia la justicia climática en Amazonia: protagonismo de los actores territoriales y investigación geográfica participativa

Il Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto è lieto di invitarvi il 15 luglio 2019, dalle ore 17.00 alle 19.00 c/o il Laboratorio GIScience Drones4Good del Dipartimento ICEA (Via Ognissanti, 39) al seminario internazionale dal titolo “Hacia la justicia climática en Amazonia: protagonismo de los actores territoriales y investigación geográfica participativa”.
Un’occasione unica per conoscere le problematiche territoriali, sociali ed ambientali, generate dall’estrazione petrolifera e discutere con esperti che operano per la protezione dei diritti delle comunità indigene, provenienti direttamente dall’Ecuador, Paese in cui l’attività prosegue da oltre 50 anni.

Al tavolo di discussione saranno presenti:
– Prof. Massimo De Marchi, Dipartimento Ingegneria Civile Edile e Ambientale
Belen Paez, Presidenta Fundación Pachamama
Manari Ushigua Santi, Presidente de la Nación Sápara, Director de Naku, Sanador de espíritus

Discussant
– Salvatore Pappalardo, Daniele Codato, Alberto Diantini, Giuseppe Della Fera, Edoardo Crescini, Francesco Facchinelli, Gruppo di ricerca “Cambiamenti climatici, territori, diversità
Il gruppo di ricerca “Cambiamenti climatici, territori, diversità” (prof. Massimo De Marchi, Dipartimento ICEA, Università di Padova) da più di quindici anni studia gli impatti socio-ambientali e le alternative di sviluppo locale alla produzione di energia fossile in Amazzonia.
L’evento è organizzato dal Master in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto, in collaborazione con il Dipartimento ICEA, il progetto Geoyasuní, l’Associazione di Promozione Sociale GIShub e promosso dal progetto Amazoneyes (vincitore del bando “Progetti culturali studenteschi 2019”) che si compone di un gruppo di studenti, naturalisti e geografici, con un’enorme passione per le tematiche ambientali.

(altro…)

Approfondisci