GIScience per la gestione dei conflitti ambientali e la partecipazione nelle decisioni pubbliche 2016/2017

L’indirizzo forma figure professionali polivalenti esperte nella gestione dei processi decisionali inclusivi e dei conflitti ambientali localizzativi nel quadro dell’attuazione della cittadinanza territoriale sostenibile sancita dalla Convenzione di Aarhus e dalle politiche ambientali europee e nazionali conseguenti. Si tratta di professionisti nella GIScience che possono trovare sbocchi occupazionali nelle pubbliche amministrazioni, enti ed imprese, Ong e Onlus in qualità di: esperti nell’utilizzo della cartografia e del GIS per la visualizzazione ed elaborazione di scenari per la costruzione di scelte territoriali complesse; esperti nella gestione del crowdsourcing delle informazioni e delle conoscenze geografiche; esperti GIS e cartografia inclusiva nei processi di VIA, VAS, VIncA; esperti di visualizzazione cartografica nei processi partecipativi e nella gestione dei conflitti ambientali.

I corsi d’indirizzo, per un totale di 10 CFU, si terranno tra settembre e novembre 2016 per un totale complessivo di 80 ore, nelle giornate di venerdì e sabato mattino.

Di seguito sono elencati i titoli degli insegnamenti d’indirizzo. Cliccando sopra ad ogni titolo si può accedere alle informazioni riguardanti il singolo corso.