FOSS4G_IT 2019

FOSS4G-IT 2019

Dal 20 al 22 febbraio 2019 il Master di II livello in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto per la gestione integrata del territorio e delle risorse naturali dell’Università di Padova ospiterà il convegno su Software e Dati Geografici Free e Open Source FOSS4G-IT 2019 , organizzato congiuntamente dall’Università di Padova, dall’Associazione Italiana per l’Informazione Geografica Libera (GFOSS.it), da Wikimedia Italia e dalla comunità ArcheoFOSS.

Dopo il successo delle edizioni 2017 e 2018 rispettivamente a Genova e a Roma, FOSS4G-IT ambisce a diventare l’appuntamento di riferimento a livello nazionale per utilizzatori e sviluppatori di software geografico libero e per produttori e fruitori di dati geografici liberi e un’occasione di scambio tra cittadinanza geografica e sostenibile, rappresentanti della P.A., realtà accademiche e aziende che guardano alle soluzioni libere nel campo dell’informazione geografica.

OBIETTIVI DELL’EVENTO

Gli obiettivi dell’evento sono:

  • presentare esperienze di utilizzo di dati e software Free e Open Source per il trattamento delle informazioni geografiche, comprendenti anche, dato il contesto che ospita l’evento, processi partecipativi e di empowerment di cittadinanza generati dalla condivisione di dati geografici e di software geografico libero;
  • creare occasioni di confronto tra utenti, sviluppatori e produttori di dati geografici;
  • presentare sviluppi e potenzialità di progetti liberi in ambito geografico e dei beni culturali e proporre momenti di discussione e approfondimento sulle potenzialità della libera circolazione dei dati geografici e relativi al patrimonio territoriale, ambientale, storico, culturale.

PRINCIPALI SCADENZE

Call for Session: 24 settembre 2018
Per sottomettere la tua proposta vai al seguente link.

Il Comitato Scientifico invita a proporre Sessioni tematiche sui temi del Convegno.
Le proposte di sessione dovranno:

  • essere formulate da almeno due persone proponenti (chair della sessione) ;
  • prevedere un titolo prevedere una descrizione di al massimo 1500 caratteri;
  • prevedere eventualmente un discussant ed eventuali relatori.

Possono essere presentate proposte di sessione anche non convenzionali ad esempio: tavole rotonde, presentazione di poster, proiezioni di video, esposizioni commentate di mappe, ecc. Si precisa che ogni persona potrà proporre una sola sessione salvo casi particolari espressamente autorizzati dal Comitato Scientifico. I proponenti si impegnano a promuovere le sessioni e il Convegno presso le proprie reti di contatti e a rispondere tempestivamente alle comunicazioni dell’organizzazione.
Sarà cura del Comitato Scientifico valutare le proposte di sessione tenendo conto di:

  • interesse, rilevanza, innovazione, del tema proposto;
  • equilibrio di genere tra le proposte;
  • approcci inter/multi disciplinari;
  • iniziative che facilitano l’incontro fra cittadini, studiosi, ricercatori, amministratori pubblici, imprese approcci multiscalari e comparazioni nazionali ed internazionali.

Nei giorni successivi alla chiusura della call for session il Comitato Scientifico comunicherà le sessioni approvate e le inserirà nel programma del Convegno avviando la call for papers. La scadenza per proporre le sessioni è il 24 Settembre 2018

LE GIORNATE

In continuità con l’impostazione di tali eventi, il FOSS4G-IT sarà preceduto da una giornata dedicata a workshop di introduzione pratica ai sistemi GFOSS e FLOSS per i beni culturali, mentre per la durata dell’evento ci sarà spazio per il Community Sprint di progetti liberi per attività di sviluppo software, traduzione di documentazione, marketing…
Infine la comunità italiana di OpenStreetMap, rappresentata da Wikimedia Italia, promuoverà una giornata di mapping party e divulgazione sui tempi della libera conoscenza aperta a tutti.

La lingua del convegno sarà l’italiano.

COME PARTECIPARE

La partecipazione al convegno è libera e gratuita, grazie all’attività volontaria degli organizzatori e al supporto degli sponsor, ma è richiesta la registrazione. Per i workshop invece si richiede una modesta quota di partecipazione.
Per gli studenti dell’Università di Padova e i soci delle associazioni GFOSS.it e Wikimedia Italia la registrazione è gratuita, si prega di registrarsi solo in caso di reale interesse e partecipazione.

Gli atti del convegno saranno pubblicati su rivista indicizzata, i cui dettagli verranno forniti in seguito.

Per info scrivi una mail a foss4git2019@dicea.unipd.it