testa_gisday

GISday 2016 - Discovering the World Through GIS

16 Novembre 2016
Aula Emiciclo, Orto Botanico di Padova
Dalle 10.30 alle 18.30
Evento gratuito

Il GISday è la giornata mondiale dedicata ai GIS che si svolge ogni anno in diverse sedi del mondo. A Padova il  Centro Interdipartimentale CIRGEO, in collaborazione con il  Master in GIScience e SPR dell’Università degli Studi di Padova, organizzerà presso l’Orto Botanico il GISday 2016. L’appuntamento offre la possibilità a studiosi, professionisti e semplici appassionati di conoscere e approfondire alcune delle numerose applicazioni e funzionalità dei Sistemi Informativi Geografici, nei molteplici settori di applicazione. L’evento è gratuito.

Il GISday di Padova si articolerà in due parti: nella prima parte (10.30-13.00) si svilupperà una Tavola Rotonda, “II futuro dei GIS è opensource o proprietario?” con Gianni Campanile di ESRI Italia e Alessandro Sarretta del CNR. La seconda parte della giornata si terrà nel pomeriggio (14.30-18.30) e sarà dedicata a “I GIS e la ricerca”, con gli interventi di studiosi e ricercatori dell’Università di Padova, dell’università IUAV, dell’University of South Carolina, della Regione Veneto e di AVEPA.

Verranno presentati lavori dei seguenti Centri e Dipartimenti dell’Università degli Studi di Padova:
CIRGEO, DAFNAE, DBC, DiSSGeA, Geoscienze, ICEA, TeSAF.

Segui l’evento sui social network, hashtag: #GISday2016

Programma completo (scarica PDF)

10.30 Registrazione partecipanti
Introduzione e saluti
Prorettore Vicario, Prefetto dell’Orto Botanico, Direttori dei dipartimenti, Direttore di CIRGEO, Direttore del Master in GIScience e SPR
11.00 Dal desktop GIS al web GIS e oltre: il futuro dei GIS open source e proprietario
Discutono: Gianni Campanile (ESRI Italia) – Alessandro Sarretta (CNR-ISMAR)
Coordina: Massimo De Marchi (Master in GIScience)
Dibattito

PAUSA PRANZO

14.30 Avvio della sessione pomeridiana: GIS, formazione, ricerca, applicazioni
Coordinano Roberto Rossi e Massimo De Marchi
L’offerta formativa di CIRGEO: I corsi per la Geomatica 2016/2017
Roberto Rossi, CIRGEO, Università degli Studi di Padova
Un Master di II livello per la GIScience nell’epoca dei droni
Massimo De Marchi, Master GIScience, Università degli Studi di Padova
GIS e intelligence
Michael Hodgson, Department of Geography, University of South Carolina
L’uso del GIS nella pianificazione dell’adattamento ai cambiamenti climatici
Denis Maragno, Università IUAV
Archaeology in the Cloud: ArcGIS Online e gli scavi di Nora.
Filippo Carraro, Jacopo Bonetto, DBC, Università degli Studi di Padova
Progetto MAPTER: tecniche e metodologie per l’estrazione e la mappatura dei terrazzamenti agricoli in Italia
Francesco Ferrarese, Salvatore E. Pappalardo, Stefano Brugnaro, Kodi Alum, Mauro Varotto, DISSGEA, Master in GIScience, Università degli Studi di Padova
Yasunizzazione della terra: analisi GIS nel bacino amazzonico come prima tappa dell’atlante mondiale dell’unburnable carbon
Daniele Codato, Salvatore E. Pappalardo, Serena Caldart, Alessandro Marcozzi, Roberto Saitta, Maura Zanatta, Alberto Diantini, Francesco Ferrarese, Federico Gianoli, Massimo De Marchi (ICEA, DISSGEA, Master in GIScience, Università degli Studi di Padova)
Stima della perdita di suolo: calcolo dell’indice RUSLE nell’area del Prosecco DOCG area (Treviso)
Lorenzo Gislimberti, Salvatore E. Pappalardo, Francesco Ferrarese, Paolo Mozzi,
Massimo De Marchi, Mauro Varotto, Master in GIScience, DISSGEA, DICEA, Università degli Studi di Padova
Applicazioni GIS in ambito agricolo
Massimo Prosdocimi, Giulia Sofia, Paolo Tarolli, TESAF, Università degli Studi di Padova
GIS e scienze umane: la didattica a Padova
Silvia Piovan, DISSGEA, Università degli Studi di Padova
Stima dei benefici ambientali forniti dalle misure agroambientali in Veneto secondo un approccio spaziale
Nicola Dal Ferro, Elisa Cocco, Antonio Berti, Francesco Morari, DAFNAE, Università degli Studi di Padova; Barbara Lazzaro, Regione Veneto, Direzione Regionale Agroambiente
Cirgeo e Sistemi Informativi Territoriali: da Nasa World Wind ai rilievi UAV
Marco Piragnolo, CIRGEO, Università degli Studi di Padova
Monitoraggio dei prati permanenti di pianura, integrazioni tra rilievi con droni e GIS
Giovanni Lusiani, Claudio Cabianca, AVEPA – Agenzia veneta per i pagamenti in agricoltura – Master in GIScience, Università degli Studi di Padova
Verificare la qualità dei dati LiDAR aviotrasportati: procedure semiautomatiche in ambiente GIS
Maurizio De Gennaro, Alessandra Amoroso, Mauro Bettella, Delio Brentan, Monica Cestaro, Guglielmo Pristeri, Umberto Trivelloni – Regione del Veneto, Area Tutela e Sviluppo del Territorio – Helica srl – Master in GIScience, Università degli Studi di Padova

18.30 Conclusioni e AperiGIS