Aperto il bando per l'iscrizione al Master di II livello in GIS Science e droni (SAPR)

cover_bando2

Aperto il bando per l’iscrizione al Master universitario di II livello in GIS Science e droni – A.A. 2016-2017
Università degli Studi di Padova – Dipartimento di Ingegneria Civile Edile e Ambientale

Titolo: GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto, per la gestione integrata del territorio e delle risorse naturali
Indirizzi:
1) Produzione e gestione della geo-informazione;
2) GIScience per la gestione dei conflitti ambientali e la partecipazione nelle decisioni pubbliche;
3) Cartografia e GIS per le green infrastructures;
4) Geo-informazione e nuove tecnologie per l’agricoltura sostenibile”

Direttore: Massimo De Marchi (DICEA)

Scadenza iscrizione
29 novembre 2016, ore 12.30 (registrazione on-line), ore 13.00 (consegna della domanda cartacea)
vai alla pagina ufficiale Unipd Master Giscience e Sistemi a Pilotaggio Remoto

scarica bando integrale Master Unipd (scheda 11, pp. 44-49)
scarica estratto del bando Unipd (Master GIScience)

Durata attività (febbraio-dicembre 2017)
Lezioni: 2 febbraio 2017
Stage/project work: maggio 2017

Titoli di accesso
Lauree vecchio ordinamento: tutti i corsi di laurea.
Lauree specialistiche D.M. 509/99: tutte le classi di laurea.
Lauree magistrali D.M. 270/04: tutte le classi di laurea.

Agevolazioni
Premi di studio: nel caso si superi il numero di 20 iscritti potranno essere assegnati 2 premi dell’importo lordo di Euro 1.000,00 ciascuno.
Criteri di assegnazione: in base alla frequenza alle lezioni e alla valutazione della prova finale.

Finalità
Il Master intende preparare figure professionali polivalenti in grado di utilizzare approcci interdisciplinari propri della GIScience e tecnologie innovative di remote sensing (droni, immagini satellitari, LiDAR) ad un ampio spettro di applicazioni e come strumenti d’analisi per la gestione sostenibile del territorio e delle sue risorse: dalle progettazione di reti ecologiche alla mappatura dei servizi ecosistemici, dalla cartografia partecipativa per la gestione dei conflitti ambientali alle nuove tecnologie per l’agricoltura di precisione.  Più del 50% dell’informazione disponibile e tra il 60-80 % delle decisioni pubbliche, private e personali hanno una relazione con il territorio. L’aumento della disponibilità di informazione geografica ed il rapido sviluppo di nuove tecnologie di gestione dei dati geografici (dai droni, ai WebGIS, al mobile-GIS) richiedono di aggiornare, riorganizzare ed elaborare processi decisionali in molti settori economici, della pubblica amministrazione e del no profit. Il master intende preparare professionisti in grado di: utilizzare in maniera appropriata approcci interdisciplinari, soluzioni tecnologiche e informazioni geografiche nell’affrontare questioni territoriali complesse; acquisire, rappresentare ed analizzare l’informazione geografica per diffonderne l’utilizzo esperto ed il supporto nelle decisioni complesse; gestire la trasformazione delle tecnologie a supporto della GIScience orientando l’individuazione delle soluzioni appropriate per imprese, enti pubblici, cittadinanza.

Destinatari
Neo-laureati, funzionari e tecnici impiegati nel pubblico e nel privato, liberi professionisti interessati ad acquisire una formazione avanzata ed un perfezionamento scientifico sempre più richiesti da enti pubblici, organizzazioni private e del no profit che devono gestire l’aumento della disponibilità di informazione geografica e il rapido sviluppo di nuove tecnologie di gestione dei dati geografici (dai droni, ai WebGIS, al mobile-GIS).

Criteri di selezione
Curriculum: 70 (punteggio massimo)
Tesi: 20 (punteggio massimo)
Altre pubblicazioni: 5 (punteggio massimo)
Altri titoli che il candidato ritenga utili: 5 (punteggio massimo)
Punteggio Min/Max complessivo: min: 30 – max: 100

Il master offre inoltre corsi singoli

• Biodiversità e servizi ecosistemi nella pianificazione del territorio (2 CFU)
• Storia della cartografia e uso delle carte storiche nelle ricostruzioni geo-storiche (2 CFU)
• Participatory GIS e metodologie della decisione pubblica inclusiva (4 CFU)
• Information Modeling and Management (IMM) in ambito building (BIM) e infrastructure (IIM) (2 CFU)
• Agricoltura di precisione ed applicazioni dei Sistemi a Pilotaggio Remoto (2 CFU)
• Territori dei cittadini: geografia e GIScience per la gestione dei conflitti socio-ambientali (2 CFU)
• Digital Earth, voluntary geography e mappatura dei servizi ecosistemici (2 CFU)

Offerte per gli iscritti al Master
In convenzione con FTO Remotefly (partner del Master) si potrà beneficiare del 50% di sconto al “Corso per Pilota SAPR” presso l’Aeroporto Civile di Padova.
Gli iscritti al master avranno a disposizione una licenza ESRI ArcGIS student edition per un anno.

SCARICA IL BANDO

Locandina A3

 

Link alla pagina di registrazione di Ateneo

Segreteria Master GIScience

email: mastergiscience [ at ] dicea.unipd.it
telefono mobile: +39 340 7077615
Dipartimento di Ingegneria Civile Edile e Ambientale
Via Loredan 20, 35131,
Padova

Social networks

Facebook: Master GIScience
Twitter: @MasterGIS_Droni