PPGIS GIS partecipativo

Participatory GIS e metodologie della decisione pubblica inclusiva

Anche se le iscrizioni al Master sono state chiuse a fine gennaio, segnaliamo che c’è ancora la possibilità di iscriversi ai moduli singoli che potete trovare alla seguente pagina

Continuiamo con la segnalazione dei corsi singoli, annunciandovi il corso “Participatory GIS e metodologie della decisione pubblica inclusiva”, avente inizio il 7 maggio. Iscrizioni aperte fino a 5 giorni lavorativi prima dell’inizio del corso, ovvero il 2 maggio.

Participatory GIS e metodologie della decisione pubblica inclusiva
Scarica la locandina del corso

Prof. Massimo De Marchi
32 ore – 4 CFU

Sedi Master

PROGRAMMA DIDATTICO

Partecipazione e decisioni pubbliche 7 maggio 2016

ore 14:00-18:00

Approcci disciplinari e interdisciplinari alla partecipazione; geografie, territori, scale di partecipazione. La sostenibilità e il ruolo degli attori territoriali. La cittadinanza ambientale, la Convenzione di Aarhus e le politiche europee. La sfida della multilevel governance ambientale (inclusione, trasparenza, responsabilità).
Ascolto attivo e confronto creativo 14 maggio 2016

ore 14:00-18:00

 

con la dr.ssa Monica Ruffato

 

Spesso si adottano modelli decisionali che portano a scelte non condivise, minoranze infelici e soluzioni povere. Per acquisire ed esercitare la capacità di risolvere problemi complessi secondo modalità inclusive e collaborative è necessario intraprendere un cammino che dà spazio alla co-progettualità creativa e permette di elaborare decisioni più eque, efficaci, stabili e sagge.
Apprendere dall’esperienza nelle decisioni collettive 21 maggio 2016

ore 14:00-18:00

 

con la dr.ssa Monica Ruffato

 

Attraverso l’utilizzo di svariate metodologie (la Ricerca-Azione, l’Arte di Ascoltare, i Sei Cappelli per Pensare, ecc.) si sperimenteranno le competenze necessarie per progettare, valutare e prendere decisioni insieme in contesti complessi, apprendendo dall’esperienza reciproca in maniera costruttiva.

Dalla cartografia partecipativa al GIS di comunità 28 maggio 2016

ore 14:00-18:00

 

Cartografia partecipativa e GIScience: approcci estrattivi e partecipativi alle conoscenze geografiche. Cartografia e GIS nella partecipazione: territori 2D e 3D. Pratiche di GIScience e delle tecnologie correlate nella decisione pubblica (Public Participation GIS, PPGIS), e nell’empowerment di comunità (Participatory GIS, PGIS).
GIS e analisi multi-criteriali collaborative 11 giugno 2016

ore 14:00-18:00

 

con il dr. Rocco Scolozzi

La valutazione multi-criteriale spazialmente esplicita (spatial multi-criteria evaluation) e partecipativa: aspetti teorici e operativi, esercitazione con dati reali. Gli aspetti di partecipazione entreranno nella definizione dei criteri e dei loro pesi.
Esercizi di futuro e anticipazione: metodi partecipativi per costruire futuri possibili 18 giugno 2016

ore 14:00-18:00

 

con il dr. Rocco Scolozzi

Introduzione ai metodi di analisi e costruzione di futuri possibili (dalla disciplina dell’anticipazione e dai futures studies), con un’attenzione particolare agli aspetti partecipativi. La parte pratica del seminario sarà dedicata ad un esercizio di futuro seguendo l’approccio dei Tre Orizzonti.
Processi partecipativi nella gestione delle acque e del turismo sostenibile 25 giugno 2016

ore 14:00-18:00

 

intervengono:

dr. Massimo Bastiani

dr. Giacomo Munegato

Strumenti e tecniche di partecipazione (dai piccoli gruppi alle tecniche di interazione per grandi gruppi) applicati in due strumenti partecipativi consolidati: la gestione delle acque (Contratti di fiume) e del turismo (Carta Europea del Turismo Sostenibile).
Geovisualizzazioni e Drones for Good 02 luglio 2016

ore 14:00-18:00

 

 

Progettazione e realizzazione di processi partecipativi attraverso la GIScience e tecnologie correlate.
Drones for good e gli approcci nell’uso delle tecnologie per la promozione della cittadinanza sostenibile e dei diritti umani ambientali.

 

IMPORTANTE
Scadenze iscrizione: 2 maggio 2016 ore 12.30

Posti disponibili: 20
Selezione: ordine di iscrizione
Contributo d’iscrizione: 504,50 euro
Per iscrizioni via PEC: dipartimento.dicea@pec.unipd.it
Scarica allegato A del modulo di iscrizione ai corsi singoli

Possono iscriversi ai Corsi singoli del Master sia coloro che sono in possesso del titolo di studio richiesto per l’accesso al Master, sia coloro che non ne sono in possesso. Il titolo di studio posseduto determinerà la tipologia di attestazione finale per ciascun corso frequentato:

  1. a) certificazione dell’esame sostenuto completa dell’indicazione dei CFU e di sintetico programma del corso per gli iscritti in possesso del titolo di studio richiesto per l’accesso al Master che abbiano sostenuto le relative verifiche di profitto (le verifiche non comportano votazioni, ma solo un giudizio di esame superato eventualmente con merito, o non superato)
  2. b) attestazione di frequenza per gli iscritti non in possesso del titolo richiesto per l’accesso al Master.

Di seguito sono elencati i titoli dei corsi singoli. Cliccando sopra ad ogni titolo si può accedere alle informazioni riguardanti ogni singolo corso.