Jpeg

Biodiversità e servizi ecosistemici nella pianificazione del territorio

Anche se le iscrizioni al Master sono state chiuse, segnaliamo che c’è ancora la possibilità di iscriversi ai moduli singoli che potete trovare alla seguente pagina

Di seguito vi segnaliamo il primo dei corsi singoli che comincia l’11 febbraio. Iscrizioni aperte fino a 5 giorni lavorativi prima dell’inizio del corso.

Biodiversità e servizi ecosistemici nella pianificazione del territorio
Scarica la locandina del corso

Prof. Tommaso Sitzia
16 ore – 2 CFU

Sedi Master
Con escursione sui Colli Euganei

PROGRAMMA DIDATTICO
Biodiversità e servizi ecosistemici 11 febbraio 2017
ore 14.30-18.30
Elementi di ecosistemica. Definizione e tipologia dei servizi ecosistemici. Indici di diversità, definizione e livelli di biodiversità.
Natura 2000 come erogatrice di servizi ecosistemici:
basi giuridiche e relazioni con la pianificazione territoriale.

Reti ecologiche e pianificazione territoriale 18 febbraio 2017
ore 14.30-18.30
Reti ecologiche ed ecologia del paesaggio: concetti di base.
Ruolo delle reti ecologiche nella pianificazione territoriale:
casi di studio dal triveneto

Escursione didattica sui Colli Euganei 25 febbraio 2017
ore 9.00-18.30

con la collaborazione
del dr. Giovanni Trentanovi e Thomas Campagnaro
Il territorio dei Colli Euganei è complesso: un contesto ideale per capire in concreto la gestione di Natura 2000, potenzialità, conflitti e le opportunità offerte dalla pianificazione urbanistica. Durante l’escursione si approfondiranno: la tipologia e cartografia degli habitat di interesse comunitario, gli indicatori ecologici e gestionali per il riconoscimento degli habitat e del loro grado di conservazione.

 

IMPORTANTE
Scadenze iscrizione:
6 febbraio 2017 ore 12.30
Posti disponibili: 20
Selezione: ordine di iscrizione
Contributo d’iscrizione: 264,50 euro
Per iscrizioni via PEC: dipartimento.dicea@pec.unipd.it
Scarica allegato A del modulo di iscrizione ai corsi singoli

Possono iscriversi ai Corsi singoli del Master sia coloro che sono in possesso del titolo di studio richiesto per l’accesso al Master, sia coloro che non ne sono in possesso. Il titolo di studio posseduto determinerà la tipologia di attestazione finale per ciascun corso frequentato:

  1. a) certificazione dell’esame sostenuto completa dell’indicazione dei CFU e di sintetico programma del corso per gli iscritti in possesso del titolo di studio richiesto per l’accesso al Master che abbiano sostenuto le relative verifiche di profitto (le verifiche non comportano votazioni, ma solo un giudizio di esame superato eventualmente con merito, o non superato)
  2. b) attestazione di frequenza per gli iscritti non in possesso del titolo richiesto per l’accesso al Master.

Di seguito sono elencati i titoli dei corsi singoli. Cliccando sopra ad ogni titolo si può accedere alle informazioni riguardanti ogni singolo corso.