droni

Sistemi a pilotaggio remoto per il territorio e la gestione delle risorse

Docente: Tellini Fabrizio

CFU: 2

1. Componenti di un sistema a pilotaggio remoto; piattaforme terrestri, acquatiche e aeree; ambiti di applicazione e finalità del rilievo; prospettive d’impiego future. 2. Piattaforme terrestri e acquatiche. caratteristiche tecniche delle piattaforme; principali sensori utilizzati; applicazioni e esempi di rilievo. 3. Piattaforme aeree. Elementi di aeronautica; tipologie di piattaforma: aereo, elicottero, multirotore, ala volante; funzionamento e caratteristiche tecniche; parametri di volo e rilievo tecnico; differenti ambiti di utilizzo Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto (SAPR). 4 Sensori per SAPR e metodologie di rilievo: principali sensori utilizzati su piattaforme aeree, camere RGB-VIS, Near Infrared, multi-spettrale, iper-spettrale, termocamere, LIDAR; caratteristiche tecniche e parametri indagati; principali metodologie di rilievo e  applicazioni; tutela del territorio e agricoltura di precisione; prospettive d’impiego di nuovi sensori. 5. Il rilievo: pianificazione, realizzazione e post-processing dei dati:  Ruolo degli operatori; condizioni di sicurezza; pianificazione del rilievo; georeferenziazione; volo con percorso pre-impostato su coordinate GPS; metodologia di analisi dei dati telerilevati; principali software di elaborazione. 6. Dimostrazione di volo con SAPR da parte di operatori specializzati; pianificazione di un rilievo tecnico (realizzato da operatori specializzati), elaborazione e restituzione dei dati telerilevati.