Fabris Massimo

Il 20 ottobre 1999 si laurea in Ingegneria Civile presso l’Università di Padova. Nella seconda sessione del 1999 consegue l’abilitazione all’esercizio della professione di Ingegnere. Vince una borsa di studio della durata di 5 mesi conseguita a partire dal 13.03.2000 presso il Dipartimento di Costruzioni e Trasporti (Università di Padova). Effettua un periodo di soggiorno all’estero presso il German Aerospace Center (DLR) – Berlino durante il quale ha elaborato dati di fotogrammetria acquisiti con il sistema “High Resolution Stereo Camera (HRSC)”. Titolare di assegno di ricerca a partire dal 03.03.2004 (Università di Bologna; rinnovato per altri due anni). Il 13 maggio 2004 consegue il Dottorato di Ricerca in “Scienze Geodetiche e Topografiche” (Università di Bologna). Titolare di assegno di ricerca a partire dal 01.05.2007 presso il Dipartimento di Architettura, Urbanistica e Rilevamento (Università di Padova; rinnovato per un secondo anno). Vince una borsa di studio della durata di 12 mesi presso il Centro Interdipartimentale Studi e Attività Spaziali (CISAS) G. Colombo (Università di Padova). Ricercatore Universitario dal 1 luglio 2010 (Università di Padova). Titolare dell’insegnamento di “Fotogrammetria Architettonica” (Laurea in Ingegneria Edile – Università di Padova), A. A. 2005-2006, 2006-2007, 2007-2008 e 2009-2010. Titolare dell’insegnamento di “Topografia e Cartografia” (Laurea in Ingegneria Civile – Università di Padova), A. A. 2010-2011. Titolare dell’insegnamento di “Metodologie Geomatiche per i Beni Culturali” (Laurea in Scienze Archeologiche – Università di Padova), A. A. 2011-2012. Titolare dell’insegnamento di “Rilevamento Topografico e Fotogrammetrico per l’Archeologia” Laurea in Scienze Archeologiche – Università di Padova), A. A. 2012-2013. Titolare dell’insegnamento di “Topografia e Cartografia” (Laurea in Ingegneria Civile) presso l’Ecole Nationale Superieure Des Travaux Publics (ENSTP) (Repubblica del Camerun), A. A. 2012-2013, 2013-2014.